martedì 20 dicembre 2011

Londra: I° tappa Camden Town


Siamo ormai rientrati dal nostro breve viaggio a Londra ospiti dalla cuginetta Micro, portandoci dietro un po' di nostalgia, qualche parolina in inglese e mille oggetti e libri made in London.
Oggetti o souvenir dei loro personaggi preferiti, oppure di quel libro che tutte le sere si sono lette in compagnia prima della nanna, prima sconosciuto ora cosi' prezioso.
Foto, ricordi.
In questi giorni , per la prima volta, svegliandola dolcemente la mattina , mi sono sentita dire :
-"mamma non voglio andare all'asilo"....
-"Ma come non vuoi vedere il tuo amico del cuore (la scusa per convincerla tutte le mattine ad accellerare la vestizione!)..."
-"No mammina, non voio.."
Cosi' piccoli e sentono gia' quei sentimenti di solitudine, di nostalgia...
Cosi', nonostante la mia malinconia e tristezza per avere un pezzo di famiglia lontano, senza poter correre da loro quando voglio, mi sono fatta forza cercando di rallegrarla con quelle canzoncine che zia mammadesign in London ci ha cantanto!
Ma......ma non è finita qui. Perchè all'uscita dall'asilo (che ovviamente è stata piuttosto negativa da quello che mi hanno raccontato) voleva subito andare a casa di Micro!!!
Oggi, dopo qualche giorno, tutto questo è passato e siamo gia' proiettati sulle sue 3 candeline di domani. Beata gioventu', basta cosi' poco per distrarli =))).


Comunque il nostro tour è iniziato da qui:


Una tappa a Camden Town, per la terza volta....
Ma devo dire che non è luogo ideale per passeggini & co.!!
E' stata molto piacevole la nostra tappa in quel piccolo, accogliente, rilassante tea shop and cafe, yumchaa, che si trova proprio dentro al mercatino di Camden Lock.

immagine presa dalla loro pagina Fb
Un piccolo locale, dove servono dei buonissimi tea, il nostro era un delizioso berry berry nice (un tea profumatissimo con frutti rossi), squisite fette di torta e scones. Ci siamo soffermati abbondantemente approfittando della quiete (le bimbe erano svenute di sonno entrambe nei rispettivi passeggini!)...ma sarebbe piaciuto anche a loro!





Il giorno dopo è toccato a London eye, nonostante le varie visite a Londra non avevo mai avuto occasione di visitarlo e ne sono rimasta affascinata....Ma vi parlero' di questo nel prossimo post!